COMUNICATO STAMPA

Likof 2017, l’evento enogastronomico di San Floriano del Collio, organizzato dalla Vinoteka Colli di San Floriano – Števerjan in collaborazione con le associazioni Briški Grič e S.K.P.D. Frančišček Borgija Sedej e patrocinato dal Comune di San Floriano del Collio, si svolgerà dal 2 al 4 giugno e avrà come ospiti illustri chef ed esperti del settore vitivinicolo. L’evento è nato con l’intento di promuovere un territorio che dal punto di vista turistico è ancora in via di sviluppo, ma che sicuramente eccelle per bellezza naturale, importanza storica, e qualità dei prodotti enogastronomici locali.

Le illustri aziende di produttori di vino membri associati della Vinoteka Colli di San Floriano –sono GRADIS’CIUTTA, MIKLUS – DRAGA, MUZIC, HUMAR, SKOK, VOGRIČ, KORSIČ, SIMON KOMJANC.

LIKOF 2017: Ribolla – il giallo della vite

L’inaugurazione ufficiale del LIKOF 2017, alla presenza degli ospiti illustri, si terrà venerdì 2 giugno alle 18.30, in Piazza della Libertà a San Flioriano del Collio. Per l’occasione l’antica Fontana del vino del Castello Formentini prenderà vita e permetterà a tutti i presenti di dare il via all’evento con un brindisi.

Il programma del LIKOF 2017 sarà dedicato alla Ribolla, vino dalle caratteristiche uniche che contraddistingue il territorio del Collio. Alla Ribolla verranno dedicate tutte e tre le serate. Si parte venerdì 2 giugno alle 19.45 quando saranno i membri dell’Associazione Produttori Ribolla di Oslavia a condurre una degustazione a tavolino e un approfondimento tecnico sul vino protagonista del Likof 2017. Alle ribolle d’archivio verrà invece dedicata la degustazione nel vigneto al tramonto di sabato 3 giugno alle 19.45. Interessante anche la degustazione alla cieca prevista per domenica 4 giugno alle 19.45, quando si andranno ad approfondire le Ribolle fresche di San Floriano.

Dopo i successi delle scorse edizioni, durante le quali si sono registrati moltissimi sold out, tornano anche quest’anno le cene nel vigneto del venerdì e del sabato e la cena domenicale nel parco del castello Formentini. Anche quest’anno saranno protagonisti chef provenienti da tre nazioni diverse. Si inizia venerdì alle 19.30 con chef Massimo De Belli (Osteria Klandestina Banqueting, San Floriano del Collio, GO). Sabato alla stessa ora sarà la volta di chef Franz Fink (Schinrhofer, Graz, Austria), mentre assoluto

protagonista della cena nel parco del castello Formentini di domenica, sempre alle 19.30, sarà lo chef sloveno Dejan Matjašec (Luka Lesar Gourmet di Lubiana). Ogni sera i loro piatti verranno accompagnati dai fantastici vini dei produttori membri della Vinoteka San Floriano del Collio – Števerjanski griči (Gradis’ciutta, Miklus – Draga, Humar, Muzic, Skok, Korsič, Vogrič, Simon Komjanc) e altri vini del Collio Goriziano.

In piazza non mancheranno nemmeno quest’anno lo stand Vinoteka en plein air con un’ampia selezione di vini dei produttori di San Floriano del Collio e lo stand Ristorante en plein air curato da ristoratori locali. Per tutti e tre i giorni sarà possibile assaggiare i piatti proposti dall’Agriturismo – Agriturizem Štekar di Pahor Nikolaj e dall’Osteria – Gostilna Koršič, entrambi di San Floriano del Collio. Ogni giornata verrà inoltre arricchita dalla presenza di alcuni ristoratori “ospiti” del Likof 2017. Venerdì 2 giugno sarà infatti presente Villa Nachini di Corno di Rosazzo, sabato 3 giugno sarà invece la volta del ristorante Hendrick’s di Gorizia. A chiudere domenica 4 giugno ci penseranno i ristoranti Ai Tre Amici e Yousushi, entrambi di Gorizia.

Oltre ai vini, dopo il successo della scorsa edizione, verrà riproposta anche quest’anno la birra artigianale prodotta dal birrificio goriziano Antica Contea. Sarà possibile infatti sorseggiare la birra durante tutti i giorni dell’evento.

Sono due, invece, le vere e proprie novità di quest’anno. La prima è l’appuntamento chiamato “brindisi con i produttori della Vinoteka”. Ogni giorno saranno infatti loro a presentare i propri vini e rispondere a ogni singolo dubbio e curiosità relativo ai loro prodotti, oltre a svelare alcuni segreti della tradizione. La seconda novità è invece rappresentata dallo chef’s table, che verrà proposto domenica 4 giugno dal ristorante Yousushi di Gorizia. Chef Adriano Maniacco preparerà per otto persone cinque portate in base ai gusti del cliente più un dessert finale tutto da scoprire: spuma al caramello salato. Posti limitatissimi, visti i due turni (dalle 19.00 alle 20.30 e dalle 20.30 alle 22.00) per quattro persone ciascuno a disposizione.

Dopo il successo della scorsa edizione, infine, domenica 4 giugno Il castello medievale dei Conti Formentini di San Floriano riaprirà le proprie porte al Likof. Tra le iniziative proposte, oltre alla cena nel Parco del Castello, i visitatori potranno prendere parte al percorso plurisensoriale interattivo “Dal Tocai al Friulano: Aurora Formentini e la storia del Tocai” tuffandosi alla scoperta della leggenda della devota nobildonna Aurora Formentini legata al destino del Tocai realmente vissuta nella prima metà del secolo 17o e andata in sposa al conte ungherese Batthyány, presentatole a corte dell’imperatore d’Austria Ferdinando II. Un’esperienza che inebrierà i sensi e stimolerà l’intelletto in una cornice ricca di storia, crogiuolo di culture e di arcani saperi.

Per maggiori informazioni, le prenotazioni online e gli aggiornamenti si consiglia di visitare il sito internet www.vinoteka.org o scrivere all’indirizzo email info@vinoteka.org.
Instagram: www.instagram.com/likofsteverjan
Facebook: www.facebook.com/LikofSanFloriano

Questo il link per scaricare il comunicato stampa LIKOF2017_comunicato stampa